Home

Indice

 
 
 
 
 
 
 
 

Segnalazioni

 
 
 

Selvazzano - Politica: 22/10/2019

 
La forma dell'acqua
comunicato stampa del 20/10/2019 a firma di A. santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
Tutti sappiamo che l’acqua prende la forma del contenitore che la contiene, è quello che fa Soranzo, l’hanno fatto e lo faranno tanti altri politici, fortunatamente non tutti, che per necessità o per vocazione vogliono vivere di politica.
 
La scelta dell’ex sindaco e plenipotenziario di Selvazzano non ci stupisce.
L’abbiamo conosciuto da sempre come politico di destra: assessore ai Lavori Pubblici nel 2002 con la bandiera di Alleanza nazionale per il sindaco Borella e per lo stesso partito come consigliere d’opposizione del sindaco Fortin, poi civico distante e libero dai partiti durante il suo primo mandato; civico, ma via via dichiaratamente sempre più uomo di destra durante il secondo mandato ed ora, con la necessità di accreditarsi alle future elezioni regionali, sotto le ali di Fratelli d’Italia.
Non ci interessano gli eventuali giochi di palazzo di questa o quella forza politica, né criticare la scelta dell’ex sindaco, anche se troviamo discutibile che Soranzo, dopo aver manifestato in più occasioni disprezzo per i partiti e per le persone che vi aderivano, smentisca sé stesso per la propria ricerca di carriera politica.
 
La vicenda, se mai, ci dà lo spunto per riflettere sul modo con cui alcuni personaggi tendono ad usare la forma politica in maniera camaleontica a seconda dell'utilità che ne possono ricevere e facendo ciò, a nostro avviso, tradiscono la buona fede dei propri elettori. Se i cittadini ti eleggono per seguire in prima persona i vari problemi della propria città non puoi andare in giro per Roma o Venezia.
 
La stessa riflessione possiamo estenderla all’usanza di nascondere i partiti dietro o dentro le liste civiche, come se queste fossero vaccinate dai mali che il cittadino attribuisce alla politica; è la scelta che ha fatto Forza Italia per allearsi con il “civico” Soranzo alle ultime elezioni comunali.
 
Partiti e civiche hanno le stesse libertà e gli stessi problemi: le persone che ne fanno parte hanno pregi e difetti come tutti, l’importante è essere onesti e coerenti con gli elettori.
 
 
20 ottobre 2019
 
Antonio Santamaria
segretario PD Selvazzano D.