Home

Indice

 
 
 
 
 
 
 
 

Segnalazioni

 

iniziativa

Selvazzano - strisce 3D: 19/08/2018

 
Strisce pedonali 3D. Il Ministero "suggerisce" di non farle
comunicato stampa del 14/08/2018 a firma di F. Biasio - consigliere PD Selvazzano D.
 
Che fine hanno fatto le strisce pedonali tridimensionali?
Sono mesi che non se ne sente più parlare.
Eppure al Comune di Selvazzano, a seguito della richiesta trasmessa al Ministero di autorizzazione per la sperimentazione delle strisce pedonali tridimensionali, è arrivata una risposta dagli Uffici centrali datata 15 marzo.

Selvazzano - Caselle: 21/07/2018

 
Bastata un po' di pioggia in più e...
comunicato stampa del 21/07/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
Basta un po' di pioggia in più e via Galileo si allaga.
È quanto successo ieri [nr. si fa riferimento al temporale del 20/07/2018. Il giorno seguente, Selvazzano e il padovano sono stati colpiti da un violento nubifragio, ma vista l’intensità di quest’ultimo evento meteorologico, allagamenti e caduta di alberi sono inevitabili] in zona artigianale a Caselle. Certo, avrà piovuto abbondantemente ma non è stata una ”bomba d'acqua", visto che nel resto della frazione, se si escludono delle singole situazioni critiche come ad esempio la rotondina di via S. Maria Ausiliatrice, non si sono verificati allagamenti.
 

Selvazzano - Tencarola: 24/06/2018

 
Un passaggio pedonale per Via Forno
comunicato stampa del 22/06/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
Per un pedone, ancor più se anziano, attraversare viale della Repubblica, bretella salata per i più, per andare da una parte all’altra di via Forno, è senz’altro pericoloso; non vi è traccia di un qualsiasi attraversamento pedonale alla rotondina dietro il centro commerciale “Salata” e anche, se pur presente, non se la cava meglio in sicurezza il vicino attraversamento pedonale posto di fronte all’ingresso dell’Euro Brico, strisce pedonali sbiadite e segnaletica notturna mancante da tempo.

Selvazzano - cimitero Caselle: 19/05/2018

 
Il cimitero può attendere (con riferimento all’ampliamento)
Non sarà sufficiente la vendita di una cappellina in occasione dell'ultima asta a far partire i lavori.
comunicato stampa del 14/05/2018 a firma di F. Biasio - consigliere PD Selvazzano D.
 
È da parecchi anni che si parla di allargare il cimitero di Caselle. Nel 2014 il progetto era stato inserito nel piano delle opere pubbliche. Da allora però si continua a rinviare l'ampliamento del camposanto che prevede oltre ai nuovi loculi anche un’area per la dispersione delle ceneri e un parco per la sepoltura di animali domestici. 

Selvazzano - Cdf: 09/04/2018

 
Dalla maggioranza un bel ciaone ai Comitati di frazione
comunicato stampa del 6/04/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
In merito al mancato rinnovo dei Comitati di frazione, la Giunta e la maggioranza vogliano prendere per il naso i cittadini di Selvazzano, è quanto mi viene da pensare nel constatare che nel bilancio di previsione di quest’anno, l’amministrazione di Selvazzano non ha messo un euro sia per le possibili iniziative dei Comitati, sia per il loro rinnovo.
Una dimenticanza dell’Amministrazione che equivale a salutarli con un bel ciaone! E poco rassicura sentire l’assessore al bilancio rispondermi che se dovessero servire dei soldi per i Comitati, si attingeranno dal fondo di riserva.

Selvazzano - piscina: 01/03/2018

 
La crisi che sta investendo le piscine ci allarma
comunicato stampa del 26/02/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
Tutti ci auguriamo che la futura piscina comunale non abbia problemi, soprattutto ora che, con la gara d’appalto eseguita, i giochi sono fatti. Ma non vi è dubbio che qualche preoccupazione sulla futura gestione dell’impianto natatorio di Tencarola l’abbiamo sempre avuta e manifestata in passato, ma soprattutto ora che è emersa la crisi economica che, da tempo, stanno vivendo i gestori di piscine pubbliche; crisi dovuta sia ad un calo dell’utenza delle piscine, sia dalla costruzione di troppi nuovi impianti.

Selvazzano - ex seminario: 17/02/2018

 
Ex seminario: siamo sicuri che tutto si debba abbattere?
comunicato stampa del 16/02/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano
 
In nome della lotta al degrado, Selvazzano ha già pagato la sua parte: ha demolito ciò che rimaneva del castello che sorgeva vicino la chiesa del capoluogo, per costruirvi delle case a schiera; a Tencarola, negli anni 50, è stato abbattuto un maestoso complesso agricolo, archi su archi, per lasciar posto alle case di via Venezia; a San Domenico, una notte del 2001, per paura che il vincolo della Sovraintendenza bloccasse la costruzione di palazzoni mai più costruiti, è stata rasa al suolo la seicentesca Casa Boschetto. Ora, vogliamo cancellare l’ex seminario per costruirvi sopra villette e palazzoni per 2000 abitanti.

Selvazzano - ex seminario: 27/01/2018

 
Ma il Tram arriverà all’ex seminario?
comunicato stampa del 24/1/2018 a firma di F. Biasio - capogruppo consiliare PD
 
La storia racconta che qualche anno fa, l'Amministrazione guidata dal Sindaco Soranzo, aveva previsto l'arrivo del Tram anche a Selvazzano.
Stiamo parlando del Protocollo d’Intesa, “contratto” sottoscritto tra Comune e Trifoglio spa nel dicembre 2011, che definisce la riqualificazione dell'area ex seminario e dintorni. In particolare l'articolo 5 del Protocollo prevede tra gli interventi infrastrutturali, con l'adeguamento e potenziamento della via Monte Grappa la realizzazione di una corsia preferenziale per il previsto passaggio del tram (SIR) e relativo parcheggio scambiatore.
 
Di questo tram diretto a San Domenico, però, sia all’epoca che oggi, non vi è traccia da nessuna parte.

Selvazzano - bilancio: 23/01/2018

 
Ritardo nei pagamenti alle ditte che lavorano per il Comune:
un altro regalo per le Feste da parte della Amministrazione di Selvazzano.
comunicato stampa del 2/1/2018 a firma di F. Biasio - capogruppo consiliare PD
 
Il Comune di Selvazzano solo qualche mese fa si vantava pubblicamente di pagare tempestivamente i fornitori. Oggi è cambiato tutto: i tempi di pagamento sono raddoppiati.
L’indicatore di tempestività dei pagamenti è calcolato facendo la differenza fra la data di effettivo pagamento e la scadenza delle relative fatture.