Home

Indice

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Segnalazioni

 

Selvazzano - Tencarola: 20/10/2017

 
24 piante ammalate in via Padova
comunicato stampa del 19/10/2010 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano
 
Se la vita per un albero di città non è facile, pensate cosa può essere per i giovani aceri piantati lungo la trafficatissima via Padova a Tencarola.
Sono appena passati 4 anni dalla loro messa a dimora e già gran parte dei loro tronchi sono gravemente lesionati. Su ben 24 piante, su un totale di 80, si possono osservare delle vistose fessurazioni della corteccia che mettono in preoccupante mostra il legno sottostante.
 
Le fessurazioni si presentano sui tronchi sempre dallo stesso lato sud-ovest ad un’altezza variabile, generalmente al di sopra di 50 cm da terra fino alla biforcazione dei rami; un danno causato probabilmente, ma non siamo né agronomi né forestali, da un eccesso d’insolazione e calore avvenuto, probabilmente, nelle estati successive all’impianto.
 
Del danno abbiamo avvisato gli uffici comunali e l’assessore competente, in modo che l’amministrazione o le successive valutino il da farsi.
 
Il rischio è che, con la crescita degli alberi, le cicatrici, magari infettate dai funghi, indeboliscano nel tempo la stabilità delle piante, costringendo ad un prematuro abbattimento; svanirebbe così la possibilità di rivedere via Padova finalmente alberata, così com’era dapprima con i platani e successivamente con i bagolari abbattuti appena 4 anni fa.
 
Gli alberi ci piacciono, ma non abbiamo un approccio romantico nei loro confronti, se alcuni alberi sono instabili o ammalati, e non è possibile intervenire in nessun altro modo, è giusto provvedere all’abbattimento, l’importante è sostituirli con altre piante, possibilmente in numero superiore a quelli tagliati, ma soprattutto è importante averne cura negli anni successivi.
 
19 ottobre 2017
 
Antonio Santamaria
segretario PD Selvazzano D.