Home

Indice

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Segnalazioni

 

Selvazzano - ex seminario: 15/01/2018

 
Di chi è la colpa? Meglio un appello!
comunicato stampa del 13/1/2018 a firma di A. Santamaria - segretario PD Selvazzano D.
 
Possiamo trovare un colpevole se vogliamo, ma mentre ci arrampichiamo sugli specchi per trovarlo, il centro commerciale rimane lì dov’è; sulla carta per ora, ma pronto a spuntare fuori in cemento e acciaio in qualsiasi momento.
La verità è che nessuna Amministrazione passata e presente aveva e ha, per il momento, gli strumenti legali per poter cancellare il centro commerciale dalle cartografie.
 
Di fronte ad un tal senso di impotenza, sembra che ogni politico locale, generalizzo per evitare che qualcuno si senta tirato in causa, sia più impegnato a trovare un colpevole per la previsione del centro commerciale, che a trovare un finale diverso da ciò che oggi sembra essere l’unico: la sua ineluttabile costruzione.
 
Dunque, proviamo ad andare oltre!
Do per scontato che tutti o quasi, siano contrari ad un ulteriore centro commerciale grande come l’ikea. Io lo sono e lo è anche il Partito Democratico di Selvazzano, perché danneggerebbe il piccolo commercio e soprattutto perché significherebbe consumare ulteriore suolo.
 
Ma la domanda principale non è sapere di chi è la colpa di tale scelta, che tra l’altro appartiene ormai ad un altro mondo, era il 1989, ma bensì chiedersi:  un’amministrazione comunale, questa o la futura, ha gli strumenti per far valere il proprio no?
È una certezza: non li ha!
 
Ecco perché serve la mobilitazione di tutti per chiedere strumenti normativi nuovi che consentano ai Sindaci di dire no a situazioni come quelle di due Carrare o di Selvazzano.
 
Lancio una proposta, sperando che venga fatta propria da qualche associazione di categoria o ambientalista: in vista delle prossimi elezioni politiche, si chieda ad ogni candidato parlamentare del Veneto, di sottoscrivere l’ impegno che una volta eletto egli lavori per darci una legge che consenta di cancellare dalle previsioni urbanistiche la realizzazione di nuovi centri commerciali,  soprattutto se questi vanno a consumare ulteriore suolo. La stessa richiesta facciamola anche agli attuali Consiglieri e Assessori Regionali.
 
 
 
Selvazzano, 13 gennaio 2018
 
Antonio Santamaria
segretario PD Selvazzano D.