Home

Indice

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Segnalazioni

 

Selvazzano - bilancio: 07/09/2017

 
A Selvazzano le spese maggiori delle entrate.
E il Bilancio scricchiola
comunicato stampa del 12/08/2017 a firma di F. Biasio: capogruppo consiliare
 
A Selvazzano si spende a multipli di centomila.
Quasi 100.000,00 gli euro spesi per la crociata tributaria contro l’Ente Seminario per le imposte richieste per l’ex seminario (l'ultima somma per il patrocinio presso la Corte di Cassazione ammonta a euro 19.700,00).
Il progetto dell'impianto natatorio lievita a 10 milioni di euro. Insomma non si bada a spese. E tutto ciò potrebbe avere la sua utilità. Tuttavia, i nodi stanno arrivando al pettine. Infatti a Selvazzano 
si spende di più di quanto si incassa. E così il bilancio piange. O meglio, inizia a scricchiolare. Si notano le prime crepe.
Prendendo in prestito di termini dell’anti terrorismo, direi che non siamo ancora all’allerta ALFA,  ma l’allerta BRAVO l’abbiamo raggiunta.
E' da qualche mese che sottolineo le criticità del bilancio comunale. Ora questa mia preoccupazione  è condivisa anche dai Revisori dei Conti,  l’organismo indipendente che verifica il bilancio comunale.
Una crepa è che il bilancio comunale è in rosso per circa euro 1.300.000,00 (in termine tecnico si dice disavanzo). Ma allora come fa l'Amministrazione a continuare a mantenere i servizi e fare gli interventi nel territorio ? Presto detto: dato che i lavori della piscina non sono ancora partiti ed il Comune ha già incassato i circa 7 milioni del mutuo del credito sportivo destinato alla pisicna, utilizza parte di queste somme destinate per la piscina per finanziare altro.
Tutto ciò si rende necessario, ed ecco un altra crepa,  perchè l'Amministrazione è lenta nell'incassare le somme che "le sono dovute" per sanzioni del codice della strada (da incassare   euro 1.432.993,00) e dal recupero evasione IMU, ICI e TASI (da incassare euro 1.501.082,86). Tutte somme già inserite nel bilancio comunale in entrata. Ma in realtà non ci sono. E azzardo io, molto probabilmente ne incasserà solo quota parte.
Siamo di fronte ad una situazione molto anomala che potrebbe portare al default se non si verificheranno nuove entrate oppure verranno incassate le somme già previste a bilancio.
Ciò non sembra destare preocupazione all'Amministrazione comunale tant'è che pensa di spendere sempre di più (vedi aggiornamento proggetto piscina).
 
Selvazzano 12 agosto 2017
 
 
Fabio Biasio
Cosigliere comunale
Partito Democratico Selvazzano